Musical

Il corso è rivolto a chi è interessato a questa forma di spettacolo dal vivo, con almeno una spiccata predisposizione verso una delle tre discipline (Canto, Danza, Recitazione) sia per inclinazione naturale che per un eventuale percorso formativo intrapreso precedentemente;
Il laboratorio non richiede conoscenze specifiche, (che verranno acquisite durante il percorso) se non una preferenza stilistica per il genere.

Le lezioni strutturate in gruppo forniscono l’esperienza pratica del canto con approfondimento del repertorio Musical Theatre americano ed inglese.

Ogni lezione è così strutturata:

  • una prima fase di warm-up con esercizi di articolazione penumo-fonica, armonia ed ear-training;
  • studio del repertorio scelto (ascolto, analisi della melodia e del testo, studio dell’interpretazione);
  • fase finale di cool-down con esecuzione di esercizi di improvvisazione (circle-songs).
  • Analisi con linguaggio Voice-craft, colori e suoni del canto musical nella lingua inglese
Le lezioni strutturate in gruppo forniscono un approccio graduale ma nel contempo un’ esperienza pratica nella recitazione, con approfondimento di testi, monologhi e copioni provenienti dal Musical Theatre americano ed inglese (Broadway, West-End) con analisi sull’interazione e il legame del flusso recitativo tra danza e canto, ma anche un lavoro su testi classici e contemporanei.

Ogni lezione è così strutturata:

  • Esercizi che sviluppano la percezione nei confronti del partner; dello spazio, del tempo, della velocità, del costume, dell’ oggetto.
  • Presenza scenica.
  • Esercizi che sviluppano la percezione nei confronti dell’ ensemble (pubblico).

Movimento ed espressione corporea:

  • Training fisico:Esercizi sulla flessibilità, coordinazione, tensione, equilibrio;

Esercizi con gli oggetti (tavolo, sedia, bastone, palline):

  • Posizione neutra di partenza e maschera neutra;
  • Percezione della forma del movimento.

Principi e Sviluppo di biomeccanica: Otkaz (rifiuto), preparazione o inizio del movimento

  • Tochka (punto), stop attraverso la forma e il grado di tensione del movimento
  •  Tormos (freno), percezione della forza d’inerzia
  •  Possyl (spinta), struttura del movimento nella forza, ampiezza, disegno e carattere
  • Impulso (Frase, ossia dal movimento all’azione)
  • Elementi di clownerie
  • Principi di acrobatica individuale, in coppia e di gruppo
  • Storia del Musical e Commedia Musicale